Bando Bonus Alberghi –
Credito di imposta per il Turismo

Come mai è importante avere le pratiche nei tempi giusti?

Hai un hotel o struttura turistica e vorresti ristrutturarla o migliorarla?

Quante volte hai provato a partecipare al Click Day per ottenere il credito d’imposta messo a disposizione dal Ministero dei Beni Culturali, senza risultati?

Riuscire ad accedere all’agevolazione significa rivoluzionare la  tua non solo la tua struttura ma anche la realtà aziendale, facendola crescere e progredire.

Lo sportello telematico per inoltrare le domande aprirà a breve, dandoti la possibilità di fare domanda per ottenere i contributi.

Perché rischiare di perdere quest’opportunità?

Partecipa al Bando
Trova Cliccatori

Tutto ciò che occorre sapere

Tutto ciò che occorre sapere

Il Bando Tax Credit Riqualificazione è stato confermato per il biennio 2020-2021.

Il Ministero mette a disposizione 15 milioni di Euro in totale, per un massimo di 200.000€ di credito d’imposta riconosciuto nella misura del 65% per i due periodi di imposta.
Ciò significa che verrà scalato il 65% della spesa direttamente nelle tasse dell’anno successivo alla presentazione della domanda.

L’assegnazione del sussidio avviene tramite il Click Day, fino a esaurimento dei fondi.

Le aziende e le imprese che possono essere interessate al bando appartengono a uno dei seguenti settori:

  • Strutture ricettive turistico-alberghiere;
  • Strutture che svolgono attività agrituristica

Gli interventi ammissibili sono:

  • interventi di ristrutturazione edilizia (interventi di manutenzione straordinaria, di restauro e di risanamento conservativo, interventi di ristrutturazione edilizia)
  • eliminazione delle barriere architettoniche
  • incremento dell’efficienza energetica
  • acquisto di mobili e componenti di arredo

Maggiori informazioni sui dettagli e le modalità di svolgimento del Click Day verranno pubblicate a breve.

Domande Frequenti

Di seguito le risposte alle domande più frequenti in merito al Bando Bonus Alberghi – Credito di imposta per il Turismo

Il Bando Bonus Alberghi è un credito d’imposta che viene concesso alle strutture ricettive turistico-alberghiere o agrituristiche.

Il Ministero vuole aiutare il processo di riqualificazione e l’ammodernamento delle strutture turistiche.

Il Bando Bonus Alberghi si rivolge principalmente a:
– Strutture ricettive turistico-alberghiere;
– Strutture che svolgono attività agrituristica

Sono finanziabili gli interventi di:
– ristrutturazione edilizia (interventi di manutenzione straordinaria, di restauro e di risanamento conservativo, interventi di ristrutturazione edilizia)
– eliminazione delle barriere architettoniche
– incremento dell’efficienza energetica
– acquisto di mobili e componenti di arredo

L’agevolazione è costituita da un totale di 15 milioni di euro.
Il finanziamento massimo erogabile è pari a Euro 200.000,00.

Sì, per accedere ai finanziamenti ci sono delle scadenze specifiche entro cui inviare i documenti richiesti: verranno pubblicate a breve.

Per ulteriori domande sul Bando Bonus Alberghi puoi contattarci scrivendoci tramite il modulo che trovi qui.

Approfondimenti su questo bando:

  • bando bonus alberghi credito di imposta

Bando Bonus Alberghi – Credito di imposta per il Turismo

Hai un hotel o struttura turistica e vorresti ristrutturarla o migliorarla? Quante volte hai provato a partecipare al Click Day per ottenere il credito d’imposta messo a disposizione dal Ministero dei Beni Culturali, senza risultati? Riuscire ad accedere all’agevolazione significa rivoluzionare la tua non solo la tua struttura ma anche la realtà aziendale, facendola crescere e progredire.

  • Come vincere il Click Day?

Come vincere il Click Day?

Indipendentemente da quale sia il bando, se nazionale o regionale, uno dei metodi più utilizzati in Italia per l'assegnazione di fondi è sicuramente il Click Day, ovvero il giorno della prenotazione dei fondi.