Quando si tratta del Click Day, l’aspetto fondamentale da tenere in considerazione è la velocità di invio.
Soprattutto quando si sta partecipando ad un bando molto competitivo come il Bando Isi INAIL 2020, si può vincere solo se i tempi di invio sono molto bassi.

In questo articolo vediamo quali sono i tempi necessari per vincere e altri dati importanti.

Perché rischiare di perdere una preziosa opportunità per la tua azienda?

Partecipa al Bando

Vuoi aggiudicarti i migliori cliccatori in assoluto?

Trova Cliccatori

Tempi di invio della domanda

I tempi di invio della domanda non sono sempre sempre gli stessi, ma dipendono da più fattori:

  • il bando di riferimento
  • la procedura di invio
  • la difficoltà del captcha (ovvero il quesito di conferma anti-robot)

In base a questi parametri, i tempi per effettuare l’invio possono variare tra i pochi secondi e il minuto.

Nel caso del Bando INAIL, i tempi sono cambiati moltissimo dagli anni passati: prima la procedura di invio e il captcha erano molto semplici e, in pochi secondi, ci si giocava la possibilità di vincere o meno.

Dallo scorso Bando INAIL Agricoltura 2019-2020, invece, è cambiata completamente la procedura di invio e la difficoltà del captcha, perciò i tempi per la vittoriasi sono allungati fino ad arrivare ai 30-40 secondi circa.

Attenzione: tempi più lunghi non significano maggiore facilità, anzi: sono sinonimo di maggiore difficoltà.

Vuoi sapere se ti è possibile accedere?
Inizia con la valutazione gratuita dei prerequisiti!

Partecipa al Bando

Vuoi sapere se ti è possibile accedere?
Inizia con la valutazione gratuita dei prerequisiti!

Partecipa al Bando

▸ Tempi medi e tempi di vittoria

Considerando il Bando Agricoltura, la media dei tempi registrati per l’ invio della domanda di tutti i partecipanti è stata di circa 81 secondi, ovvero 1 minuto e 20 secondi.

Naturalmente, moltissime aziende sono rimaste escluse, perché hanno registrato tempi molto superiori ai 30/40 secondi, che è stato il tempo limite con il quale aggiudicarsi i fondi, in base alla regione.

▸ Se non provi, perdi in partenza

È il principio che fa perdere i fondi a moltissime aziende, ancora prima dell’inizio del bando: non partecipano perché pensano che sia troppo difficile, di non avere le persone giuste o che sia semplicemente impossibile.

Invece, vincere il Bando Isi INAIL è possibile:

  • allenandosi con software specifici che simulano la schermata del Click Day, per potenziare la coordinazione mano-occhio
  • avendo in azienda persone molto abili con mouse e tastiera

Grazie all’allenamento, infatti, si possono migliorare moltissimo i tempi…ma a volte potrebbe non essere sufficiente.
Nel caso in cui l’allenamento non bastasse, oppure si volessero avere ancora maggiori probabilità di vittoria, ci si può rivolgere ai professionisti dell’invio veloce: i cliccatori.

▸ Affidati ai professionisti per garantirti la vittoria

I cliccatori, oltre a essere persone già molto veloci nell’utilizzo di tastiera e mouse e con la coordinazione mano-occhio, vengono preparati appositamente per uno o più bandi specifici.

In questo modo, sanno esattamente cosa aspettarsi durante il Click Day e possono essere ancora più veloci: grazie all’allenamento intenso e alla loro specializzazione, la loro prestazione sarà ancora più performante e in grado di garantire la vittoria a chi si affida a loro.

Quindi prima di rinunciare al bando, è bene valutare attentamente una possibilità che potrebbe fare la differenza per la propria azienda!

Per procurarsi cliccatori per il Click Day 2021 – Bando Isi Inail 2020

Clicca qui

Per procurarsi cliccatori per il Click Day 2021 – Bando Isi Inail 2020

Clicca qui

Approfondimenti su questo bando:

  • bando isi inail: le date

Bando Isi INAIL 2020: Le date

Lo scorso 26 febbraio sono state pubblicate da INAIL le date in cui si svolgeranno tutte le fasi del bando Isi INAIL 2020. Per maggiori dettagli sul Bando, puoi leggere questo articolo. Vediamo quali sono le date e le scadenze da rispettare per partecipare al bando.

  • bando isi inail 2020

Bando Inail 2020

In anticipo rispetto agli passati, l'ente INAIL ha pubblicato il Bando Isi INAIL 2020 lo scorso 30 novembre. Puoi trovare le informazioni ufficiali relative al Bando sul sito dell'INAIL, visitando questa pagina In questo articolo vediamo i dettagli da tenere in considerazione per poter partecipare al Bando di quest'anno.

  • Come vincere il Click Day?

Come vincere il Click Day?

Indipendentemente da quale sia il bando, se nazionale o regionale, uno dei metodi più utilizzati in Italia per l'assegnazione di fondi è sicuramente il Click Day, ovvero il giorno della prenotazione dei fondi.

  • Bando INAIL 2019 – Click Day 2020: le date

Bando INAIL 2019 – Click Day 2020: le date

Il Bando INAIL, ritenuto il Bando dell’anno per le imprese italiane, si riconferma anche per quest’anno. In questo articolo vedremo quali sono le date e le scadenze delle diverse fasi per la partecipazione al bando.