Click Day 2019: gli elenchi definitivi

In seguito agli elenchi provvisori pubblicati lo scorso giugno, finalmente sono arrivati anche gli elenchi definitivi da parte dell’INAIL, che chiudono ufficialmente il Click Day 2019 e il Bando Isi 2018. 

Scopriamo i dettagli in proposito.

La data di pubblicazione

Mentre la data di pubblicazione degli elenchi cronologici provvisori risulta essere relativamente vicina alla data del Click Day, gli elenchi definitivi vengono pubblicati almeno due mesi dopo, nel mese di settembre.

Nel caso specifico di quest’anno, gli elenchi cronologici definitivi sono stati pubblicati il 12 settembre 2019.

Elenchi provvisori e definitivi: cosa cambia?

Con gli elenchi provvisori l’INAIL provvede ad indicare le aziende che si sono aggiudicate i fondi in base all’ordine di arrivo della domanda.

In seguito, le suddette aziende devono inviare ulteriore documentazione e sono soggette a verifiche ulteriori da parte dell’ente in merito alla richiesta di finanziamento del proprio progetto.

Nel caso in cui ciò non avvenga nei tempi previsti o alcune vengano valutate non idonee a ricevere i fondi, l’ammissibilità passa alle aziende successive, sempre mantenendo l’ordine di arrivo della domanda.

Gli elenchi definitivi hanno quindi la funzione di determinare in via conclusiva le aziende che riceveranno i fondi per i quali hanno inoltrato la domanda all’INAIL.

Da perdente a vincente

Anche se inizialmente con gli elenchi provvisori un’azienda potrebbe vedersi negare l’assegnazione dei fondi, è bene tenere a mente che, fino all’uscita degli elenchi definitivi, non è detta l’ultima parola, ed è ancora possibile rientrare tra le aziende assegnatarie.

Dove consultare gli elenchi cronologici definitivi

È possibile consultare gli elenchi definitivi, suddivisi per regione di appartenenza ed asse di riferimento, alla pagina dedicata del sito INAIL a questo link

Click Day 2019: gli elenchi definitivi

In seguito agli elenchi provvisori pubblicati lo scorso giugno, finalmente sono arrivati anche gli elenchi definitivi da parte dell’INAIL, che chiudono ufficialmente il Click Day 2019 e il Bando Isi 2018. 

Scopriamo i dettagli in proposito.

La data di pubblicazione

Mentre la data di pubblicazione degli elenchi cronologici provvisori risulta essere relativamente vicina alla data del Click Day, gli elenchi definitivi vengono pubblicati almeno due mesi dopo, nel mese di settembre.

Nel caso specifico di quest’anno, gli elenchi cronologici definitivi sono stati pubblicati il 12 settembre 2019.

Elenchi provvisori e definitivi: cosa cambia?

Con gli elenchi provvisori l’INAIL provvede ad indicare le aziende che si sono aggiudicate i fondi in base all’ordine di arrivo della domanda.

In seguito, le suddette aziende devono inviare ulteriore documentazione e sono soggette a verifiche ulteriori da parte dell’ente in merito alla richiesta di finanziamento del proprio progetto.

Nel caso in cui ciò non avvenga nei tempi previsti o alcune vengano valutate non idonee a ricevere i fondi, l’ammissibilità passa alle aziende successive, sempre mantenendo l’ordine di arrivo della domanda.

Gli elenchi definitivi hanno quindi la funzione di determinare in via conclusiva le aziende che riceveranno i fondi per i quali hanno inoltrato la domanda all’INAIL.

Da perdente a vincente

Anche se inizialmente con gli elenchi provvisori un’azienda potrebbe vedersi negare l’assegnazione dei fondi, è bene tenere a mente che, fino all’uscita degli elenchi definitivi, non è detta l’ultima parola, ed è ancora possibile rientrare tra le aziende assegnatarie.

Dove consultare gli elenchi cronologici definitivi

È possibile consultare gli elenchi definitivi, suddivisi per regione di appartenenza ed asse di riferimento, alla pagina dedicata del sito INAIL a questo link