Bando ISI Inail 2023 – La schermata del Click Day 2024

Alle 11.00 del 19 giugno 2024 si è svolto il Click Day ISI Inail 2023. 

Tramite questo Bando, l’Inail ha messo a disposizione delle aziende italiane, che ne hanno fatto richiesta, 504.800.000€ a fondo perduto.

Come gli scorsi anni, anche quest’anno il criterio di assegnazione di questi finanziamenti è avvenuto tramite il Click Day, giorno in cui tutte le domande vengono inviate e solo quelle pervenute nei primissimi secondi verranno selezionate e faranno aggiudicare effettivamente i fondi alle aziende rappresentate.

Qui di seguito analizziamo il Click Day 2024, relativo al Bando ISI Inail 2023, e come la piattaforma si è presentata nella fase di invio. I primi risultati, contenenti negli elenchi cronologici provvisori, verranno pubblicati dall’Inail entro il 28 giugno 2024.

La fase di autenticazione

Come presentato all’interno delle regole tecniche, pubblicate in data 15 maggio 2024, alle ore 10.00 del 19 giugno 2024 è iniziata la fase di autenticazione al portale dedicato al Click Day.

Per i cliccatori è stato possibile accedere al portale tramite le credenziali utilizzate per la registrazione al portale partecipante, con la pagina attesa attiva dalle ore 10.00 alle ore 11.00.

Dopodiché, alle ore 11.00, il cliccatore ha dovuto affrontare due schermate per poter procedere con l’invio definitivo della domanda:

▸La prima schermata: risposta ai quesiti

Il cliccatore, in questa schermata, ha dovuto rispondere a diverse domande:

Domanda 1: Selezionare, con riguardo all’ordine di presentazione nella cifra, la somma delle cifre diverse da zero presenti nello stanziamento di 508.000.000,00 euro;

Domanda 2: Selezionare il numero dei tre colori della bandiera italiana;

Domanda 3: Scrivere i primi sette caratteri, compreso il segno, del proprio codice identificativo.

In aggiunta, dopo queste domande, erano presenti due caselle da spuntare:
la prima casella “Dichiarazione di presa visione delle regole tecniche”, la seconda “Non sono un robot”.

La seconda schermata, per l’invio della domanda

La seconda schermata del portale per l’invio della domanda, durante questo Click Day 2024, conteneva il riepilogo dei dati inseriti e un’ultima casella di controllo da spuntare prima dell’invio definitivo con il testo “Informativa: I dati inseriti potrebbero essere oggetto di verifica durante la lavorazione della domanda.”

Una volta premuto il pulsante “Invia” appariva la schermata di convalida di avvenuto invio, con relativo tempo che farà fede per la creazione degli Elenchi Cronologici Provvisori, come indicato nella tabella temporale pubblicata dall’Inail in data 30 maggio 2024.

Comportamento della piattaforma

Non sono stati riscontrati particolari problemi né in fase di autenticazione, né in fase di invio della domanda, nonostante i numerosi partecipanti connessi alla piattaforma.

Lo scorso mercoledì 19 giugno, per il Click Day 2024, sono state inviate più di 12.400 domande, come anche affermato nella comunicazione di avvenuta conclusione della procedura online pubblicata da Inail, per i cui risultati definitivi si rimane in attesa della comunicazione da parte dell’Inail entro il 28 giugno 2024, data in cui verranno anche pubblicati gli Elenchi Cronologici Provvisori.

Approfondimenti su questo bando:

  • Click Day Bando Isi Inail 2023 - Le regole tecniche

Click Day Bando Isi Inail 2023 – Le regole tecniche

Il 14 Maggio 2024 sono state pubblicate dall’INAIL le regole tecniche, che serviranno a fare chiarezza sulle modalità di presentazione della domanda al Bando Isi Inail 2023. La procedura per l’invio della domanda avverrà in diversi momenti, ovvero fasi temporali differenti: vediamoli insieme.

Bando ISI Inail 2022 – La schermata del Click Day 2023

il Click Day del Bando ISI Inail 2022 si è svolto il 26 Ottobre 2023 alle ore 11.00. Vediamo in questo articolo come si è svolto il Click Day e il comportamento della piattaforma durante le varie fasi, in attesa dei risultati che verranno pubblicati il 9 novembre.

Click Day Bando Isi Inail 2022 – Le regole tecniche

A partire dal 18 settembre 2023, l’INAIL ha pubblicato le nuove regole tecniche per il Click Day del Bando Isi INAIL: anche quest’anno la domanda potrà essere inviata da una sola persona di riferimento all’azienda richiedente. È previsto un processo lungo in più momenti, articolato nei giorni precedenti al Click Day.